Vai alla pagina introduttiva
  Notizie     
         
   
Pisa ama la vita; anche quella più debole
Inserito il 26 maggio 2010 alle 19:55:00 da master.IT - comunicati

Lettera aperta di Scienza & Vita al Consiglio Comunale di Pisa






Il Consiglio Comunale è chiamato giovedì 27 p.v. a deliberare sulla mozione di un consigliere socialista per conferire la cittadinanza onoraria al padre di Eluana Englaro, la ragazza lasciata morire di fame e di sete in esecuzione di un decreto della Corte di Appello di Milano.

Beppino Englaro riuscì a portare a termine la propria “battaglia” giudiziaria durata tanti anni ottenendo l’autorizzazione dei giudici a sospendere i trattamenti vitali (cibo e liquidi) che venivano applicati alla figlia con un sondino naso-grastrico.

Eluana non era un malato terminale; era soltanto una ragazza gravemente cerebrolesa, come altre 4000 persone circa in Italia che si trovano nel cd. “stato vegetativo persistente”. Una condizione, questa, dalla quale alcune di esse, anche dopo diversi anni, come dimostra il noto caso di Salvatore Crisafulli, riemerge riprendendo i contatti con il mondo esterno, quando non anche un discreto recupero psico-fisico.

Non si vogliono qui esprimere giudizi sul comportamento del padre di Eluana, sconvolto dalla disgrazia che colpì sua figlia giovanissima e che aveva visto, nel tempo, ridursi la speranza di recuperarla ad una vita normale. Ma non è neppure il caso di ribaltare la realtà delle cose giungendo ad insignire l’Englaro di un riconoscimento pubblico, per quanto simbolico, quale quello della cittadinanza onoraria pisana, che di regola viene riservata a persone distintesi per atti di indiscusso significato morale.

Se si dovesse dare un’ attestazione pubblica di riconoscenza nella vicenda in questione da parte della nostra comunità sarebbe senz’altro più logico ed anche più giusto guardare a quelle silenziose suore di Lecco che per molti anni si sono occupate di Eluana dandogli calore ed affetto.

In questo noi ci riconosciamo molto più che nella battaglia giudiziaria del padre di Eluana.

Avv. Aldo Ciappi
Presidente Scienza e Vita di Pisa e Livorno

Letto : 968 | Torna indietro
 
2021 © Scienzaevita.info |  Contatti  |  Versione stampabile Versione stampabile  | Feed